Il blog di Giuseppe Marchi - SharePoint MVP
NAVIGATION - SEARCH

SharePoint 2019: modern UI e altro

Microsoft ha annunciato ieri ulteriori informazioni relative alla nuova versione del prodotto di collaborazione SharePoint Server 2019. Come già si "vociferava", arriva anche nella versione on-premise la modern UI, la nuova interfaccia grafica che è stata introdotta su SharePoint Online negli ultimi due anni (il primo post che ho fatto a riguardo è datato Aprile 2016).

SharePoint 2019: modern UI e altro


La modern UI si porta con sè:

  • I nuovi Team Site, con le nuove pagine, liste e librerie di documenti
  • Le nuove news
  • I nuovi Communication Site
  • La "SharePoint Home"
  • Una nuova versione dello SharePoint Framework
Non sono stati nominati gli Hub Sites, ma speriamo che ce li portino.
Oltre a questi aggiornamenti, Microsoft prevede anche di migliorare l'esperienza per le architetture ibride di SharePoint, il supporto completo alla nuova versione del client di sincronizzazione di OneDrive per sincronizzare le librerie di documenti e l'integrazione con PowerApps e Flow.
Nonostante l'arrivo di questi ultimi due tool di Microsoft, è stato confermato il supporto ai workflow versione 2010 e, di conseguenza, ai workflow implementati tramite SharePoint Designer, assieme al supporto per InfoPath.
Sarà poi garantito l'utilizzo di caratteri speciali nei nomi dei file, gli indirizzi alzano il loro limite da 255 a 400 caratteri e sarà possibile recuperare dal proprio cestino i propri file cancellati da altri.

I requisiti software saranno i seguenti:
  • Sistema operativo: Windows Server 2016 o Windows Server 2019
  • Database: SQL Server 2016 o SQL Server 2017
Vengono confermate anche le date di rilascio:
  • La preview pubblica: estate 2018
  • La general availability: fine 2018
Insomma... Si riparte :)

blog comments powered by Disqus