Il blog di Giuseppe Marchi - SharePoint MVP
NAVIGATION - SEARCH

Rilascio in corso per la nuova UI delle document library di SharePoint Online

Microsoft è in fase di rilascio progressivo della nuova UI per le document library in SharePoint Online. Noi ne avevamo parlato qualche tempo fa, quando era ancora disponibile in preview solo per chi aveva aderito al programma "First release".
Io confermo di aver ricevuto la modifica su tutti i miei tenant e su tutti i tenant dei nostri clienti, ma ancora non ho visto annunci di completamento al 100% del rilascio.

Al primo accesso in una document library, ogni utente del tenant viene accolto da un breve wizard che spiega le principali novità di questa modifica. Una volta chiuso, non verrà più presentato su nessuna libreria di documenti.



 

 


Rispetto a quello che avevamo visto in prima release, possiamo notare l'aggiornamento della parte alta del layout con logo del sito e navigazione orizzontale. In linea con quelli che sono i cambiamenti alla UI dei Team Site che sono in roadmap per i prossimi periodi e che sono già ora disponibili per quanto riguardo la parte di "Contenuto del sito".
Le funzionalità sono rimaste le stesse.

Questa nuova UI, se avete scelto l'opzione "Nuova esperienza utente" all'interno dell'area di amministrazione di SharePoint Online, sarà la vista di default per tutte le vostre document library da ora in poi. 


In basso a sinistra dello schermo, c'è sempre la possibilità di tornare alla vecchia interfaccia, nel caso in cui i vostri utenti si trovassero come smarriti a fronte di questa modifica.
La vecchia e la nuova interfaccia rimarranno disponibili in parallelo per tutto il 2017. Dopo questo periodo, la nuova interfaccia sarà l'unica disponibile.

Per noi dev, una info molto importante riguardo questo aggiornamento riguarda l'impossibilità, per ora, di applicare modifiche alla UI delle document library in termini di aggiunta di web part custom, script custom o script JSLink. Le uniche personalizzazioni che continueranno a funzionare sono le CustomAction dichiarative, installate tramite Sandbox solution, che saranno ora disponibili all'interno della "Command bar" al posto della "Ribbon bar", non più presente dopo questo aggiornamento.
Microsoft ha comunque annunciato che sta continuando a lavorare sulla possibilità di estensione di questa nuova interfaccia, per mantenere lo stesso livello di personalizzazioni cui siamo sempre stati abituati con SharePoint.

blog comments powered by Disqus