Il blog di Giuseppe Marchi - SharePoint MVP
NAVIGATION - SEARCH

Una curiostià sui validator controls

ASP.NET ci mette a disposizione un gruppo di controlli per validare i dati inseriti in un form. Questo gruppo prende il nome di "Validator Controls". Tra i più popolari troviamo il RequiredFieldValidator control, che svolge il compito di controllare se in un determinato campo è presente o meno del testo.
Tutti questi controlli ereditano dalla classe base BaseValidator, che espone metodi e proprietà utili alla validazione di form e alla visualizzazione di eventuali messaggi di errore all'interno della pagina.

Il controllo di convalida di questi oggetti viene fatto sia lato client (tramite javascript), sia lato server. Ma che succede se le pagine dove sono presenti questi controlli sono visitate con un browser che non supporta javascript ?

Semplice, la validazione lato client non viene effettuata ! Quella lato server, invece, continua a funzionare.
E' consigliabile quindi sempre di utilizzare la proprietà IsValid della classe Page, prima di effettuare delle operazioni su quei dati letti dal form.

//da effettuare sempre...

if(Page.IsValid)

{
//esecuzione delle mie operazioni }
blog comments powered by Disqus