Il blog di Giuseppe Marchi - SharePoint MVP
NAVIGATION - SEARCH

Come aggiungere assembly esterni alla soluzione WSP per SharePoint 2010 creata da Visual Studio 2010

Molto spesso può capitare di utilizzare componenti o funzioni presenti in assembly esterni, all'interno delle nostre personalizzazioni SharePoint. Questi poi, se utilizzati all'interno di web part, user control o pagine, devono essere aggiunti anche all'interno della sezione "Safe controls" dei vari file web.config delle web application in cui dovranno poi essere utilizzati, altrimenti risulterà impossibile utilizzare la personalizzazione da noi sviluppata.
Se quindi, vi inoltrate nello sviluppo di una web part che utilizza un componente o una funzione specifica presente all'interno di un assembly non appartenente alla vostra soluzione, in fase di compilazione non troverete alcun tipo di problema ma, una volta effettuato il deployment della soluzione all'interno di SharePoint vi accorgerete che non sarà possibile utilizzare la web part in quanto vi viene segnalato l'utilizzo di un assembly non contrassegnato come sicuro.
Inoltre, se effettuate il deployment di tale soluzione su un'altra macchina, vi accorgerete anche che la vostra dll esterne non viene proprio portata, ne all'interno della GAC del server ne all'interno delle varie directory /bin di ogni web application.
Questo perchè l'operazione di creazione della soluzione WSP propria di Visual Studio 2010, NON inserisce in automatico le dll esterne referenziate al progetto SharePoint di cui sta creando il pacchetto per il deployment.

Per aggiungere le librerie esterne alla soluzione SharePoint che stiamo sviluppando, dobbiamo aprire il Package Designer relativo alla nostra soluzione SharePoint e selezionare la voce "Advanced" posta in fondo alla zona di lavoro.

Come aggiungere assembly esterni alla soluzione WSP per SharePoint 2010 creata da Visual Studio 2010

Scegliere poi di aggiungere un nuovo assembly al pacchetto corrente:

Come aggiungere assembly esterni alla soluzione WSP per SharePoint 2010 creata da Visual Studio 2010

Selezionare l'assembly di cui effettuare il deployment, la tipologia di deployment (se in GAC o se nelle varie directory /bin) e se dovrà poi essere inserita la definizione all'interno della sezione "Safe controls" dei vari file web.config proprio di ogni web application SharePoint.

Come aggiungere assembly esterni alla soluzione WSP per SharePoint 2010 creata da Visual Studio 2010

Così facendo, siamo in grado di utilizzare le funzionalità esposte da librerie esterne alla nostra soluzione e di impacchettarle per un corretto deployment sulla farm SharePoint 2010.
A me è stato molto utile..
blog comments powered by Disqus