Il blog di Giuseppe Marchi - SharePoint MVP
NAVIGATION - SEARCH

Errore: "Cannot connect to the configuration database"

Durante la creazione di un web service per il prelievo di alcuni dati da sharepoint, mi sono imbattuto in questo errore:

"Cannot connect to the configuration database."

Mi sono accorto che questo errore veniva ritornato semplicemente cercando di creare un nuovo oggetto di tipo SPSite. Cerco su google e mi imbatto in questo documento microsoft:
http://support.microsoft.com/?id=823287.
Ecco cosa dice di controllare quel documento:
  • che sql server sia attivo
  • che IIS non stia girando in "isolation mode"
  • che l'application pool del sito IIS giri con un account che abbia permessi sul database di sharepoint
Controllo tutto quanto, faccio un IISRESET per sicurezza e faccio ripartire la richiesta al mio web service.
Non ci crederete ... ancora un errore:

"Access denied."

Eppure sono convinto che l'utenza con cui ho deciso di far girare l'application pool ha diritti anche sul database !
Volete sapere qual'era l'inghippo ?
Nelle proprietà del sito IIS va specificata l'autenticazione integrata, e va disabilitato l'accesso anonimo. E nel web.config del web service va aggiunta l'impersonation:

<identity impersonate="true" />

In questo modo il web service effettua una richiesta al database di Sharepoint con l'utenza con cui gira l'application pool, utenza da voi scelta, con i giusti permessi per l'accesso a Sql Server.
In questo modo è possibile esporre dal proprio server dei web service che forniscano informazioni sul contenuto dei vostri siti sharepoint, senza dover essere legati dall'utilizzo dei web service esposti da sharepoint stesso.
blog comments powered by Disqus